l'associazione

L'associazione nata nel 1999, si propone di:

X promuovere la formazione e l'autoformazione personale  e sociale attraverso il riconoscimento del valore delle arti e della comunicazione interpersonale;

X sostenere la diffusione della cultura dell'infanzia e l'educazione dei giovani;

X incoraggiare percorsi di consapevolezza femminile;

X favorire attività volte all'integrazione interculturale,

Negli anni l'associazione la fonte ha svolto numerose attività fra cui: cicli di incontri e seminari di studio tematici, mostre d'arte e concerti; corsi, seminari e laboratori per la formazione di operatori educativi, psico-sociali e genitori (nonni); consulenza e supervisione a persone singole e a gruppi di operatori educativi e psico-sociali; consulenza e collaborazione ad associazioni, cooperative, enti pubblici e privati, progettazione e coordinamento di ricerche e studi in campo psico-pedagogico.

 

StatutoStatuto [1.719 Kb]

Attività di formazione

Attività di formazione

Dal 2003 l'associazione è parte della rete civica del comune di Firenze, dal 2010 tutte le attività (formative e culturali) sono patrocinate dall'Istituto Gestalt di Firenze (I.G.F.) e, in parte, in collaborazione con il Comune di Firenze (Q2). 

Dal 1999 l'Associazione La Fonte ha presentato e realizzato diversi progetti di intervento e di formazione rivolti agli operatori dei servizi educativi 0-3 sia del Comune di Firenze che di altri Comuni della cintura fiorentina.Il settore nel quale l’Associazione ha investito la maggior parte delle proprie energie è quello della Formazione e dell’Aggiornamento di educatori e operatori per  la prima Infanzia.

Tali progetti hanno riguardato diverse tematiche:

 x L’ambientamento

 x L’osservazione

 x La programmazione e la documentazione

 x Psicologia evolutiva e dello sviluppo

 x Elementi di pedagogia generale

 x La Comunicazione Interpersonale

 x L’autobiografia e il racconto di se

 x Gli spazi  e i tempi nei Nidi d'infanzia

 x Attività strutturate e non strutturate

 x I Laboratori:Giochi, canti filastrocche  e attività ludico-educative

 x L’iIllustrazione, la narrazione e libri per bambini e ragazzi

 x I bambini e la natura

 x Giochi di movimento e ascolto

 x Continuità educativa fra nido e scuola dell’infanzia (0-6)

 x Sostegno alla genitorialità e progetti per i genitori: il lavoro educativo con i genitori e con i nonni

E si si sono concretizzati come segue:

 Formazione per gli educatori e gli operatori dei Servizi educativi 0-3 per :

 -       Comune di Firenze – Servizio Asili Nido e Servizio:

 -       Bagno a Ripoli

 -       Sesto Fiorentino

 -       San Casciano Val di Pesa

 -       San Piero a Sieve

 -      Tavarnelle Val di Pesa

 -  Formazione per educatori di Ludoteche per la Cooperativa CEPISS e ARCA

  -  Formazione di Educatrici Familiari per bambini e ragazzi 0 – 10 anni (Contributi CEE) per i Comuni di Poggibonsi e Sesto Fiorentino.

  -  Percorsi di continuità educativa 0-6 per il Comune di Firenze

-  Formazione per i volontari dell’Associazione Helios impegnati nel reparto di Neuropsichiatria infantile dell’Ospedale di Careggi .

-  Percorsi educativi con i genitori:

  • Incontri con i genitori e sostegno alla genitorialità  (e/o i nonni) dei Comuni di Bagno a Ripoli, San Casciano Val di Pesa, Tavarnelle Val di Pesa.Firenze - Scuole dell’infanzia del  Quartiere 4 del Comune di Firenze

  • Sportello di Ascolto per genitori presso la Ludoteca la Tana dell'orso del Q2 del Comune di Firenze

  • Spazio piccolissimi per il Comune di Firenze, Bagno a Ripoli e san Casciano

-  Laboratori Narrazione e illustrazione per l’infanzia (Cooperativa Arca)

-  Laboratori di pittura e filastroccole per il Comune di Bagno a Ripoli, di San Casciano e di Firenze

-  Editoria e illustratori per l'infanzia e l'adolescenza (Comune di Firenze)

-  Consulenza e/o coordinamento pedagogico ai Comuni di Bagno a Ripoli, San Piero a Sieve, Sesto Fiorentino, San Casciano e alla Cooperativa CEPIS , e per il nido privato “Nidoblu”        relativamente ai servizi per l’infanzia.

-  Consulenza pedagogica per i centri estivi della Casa del Popolo di Settignano (circolo Arci)

  -  Sinergia con l'Agenzia di FormAzione Co&so Network per la formazione in azienda per soggetti svantaggiati

 -  Educazione alla Democrazia ed alla cittadinanza: in Collaborazione con il il Movimento di Cooperazione Educativa (MCE), per le attività di formazione ed educazione alla cittadinanza  nelle scuole dell'Infanzia e primarie in difesa della costituzione (Comune di Firenze-Le chiavi della Città- Progetto "Piccoli passi verso la costituzione"; Comune di Sesto Fiorentino-La valigia delle idee- Progetto "Cittadini si diventa"; Comune di Campi Bisenzio e di Bagno a Ripoli)

  

Altre attività:

- Incontri di preparazione al parto “ gravi-danza” per future mamme nella Maternità dell’Ospedale di Careggi.

- Laboratori di danza e arte  terapia –Dipartimento di Salute Mentale Adulti- ASL 10.A Firenze

-  Laboratori di danza e arte terapia per madri in difficoltà cooperativa DI Vittorio

- Incontri di arteterapia (Azienda ospedaliera di Careggi- Dipartimento di neuropsichiatria infantile)

- Formazione per i volontari e attività di animazione culturale a favore della popolazione carceraria del nuovo complesso penitenziario di Sollicciano (in partenariato con Arci territoriale di Firenze ) 

 - Incontri sul massaggio shiatzu e promozione del massaggio infantile

- Corsi di conoscenza delle erbe ad uso domestico

- Corsi di yoga e pilates

 - Seminari di psicologia, filosofia e di storia

 -  Atelier  sulle fiabe e la narrazione autobiografica

 -  Atelier “l’acquerello e la conoscenza di se”

-  Laboratori esperienziali per giovani e adulti (scrittura creativa, fumetto autobiografico, arte e narrazione di sé, ecc.)

  • Consulenze psico-pedagogiche per i Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA) e i Bisogni Educativi Speciali (BES)

  • Potenziamento mirato e sostegno scolastico per bambini e adolescenti

  •  Centro di ascolto alla persona e alla famiglia

Incontri culturali, concerti e mostre

L’Associazione, a partire dall’anno 2001 ha progettato ed attuato attività in diversi campi. Particolarmente interessante il ciclo di incontri pubblici che si sono tenuti e che si tengono tuttora con cadenza perlopiù mensile, in collaborazione con la Casa del Popolo di Settignano e con il patrocinio del Comune di Firenze e il Q2, dell'ARCI e dell'Istituto Gestalt di Firenze.

Si ricordano fra i tanti cicli di incontri:

 Conoscere e comunicare nell'arte e nelle scienze umane

Fra pubblico e privato-biografie e autobiografie

Le donne e la società per una consapevolezza femminile

Realtà femminili extraeuropee

 Progetto Donna e pari opportunità

Libri e bambini

Pubblicazioni

La fonte nel corso degli anni ha curato varie pubblicazioni e documentazioni del lavoro di formazione e di ricerca azione svolto:

-       -“Ricordare per progettare e agire. Itinerari autobiografici tra vita e professione”, Comune di Firenze

-       -“Genitori non si nasce”., Quartiere 4, Comune di Firenze

-       -“I sentieri di Alice”, Comune di Sesto Fiorentino

-       -“Su Sirio ci sono bambini. L’infanzia in poesia”, Comune di Bagno a Ripoli

-       -“ Verso una qualità in continuità e una continuità in qualità”, Comune di Firenze

-      - “I bambini e la natura “ Comune di bagno a Ripoli-Cooperativa ARCA

-       -"All'aria aperta: proposte educative fuori e dentro la sezione", Comune di Firenze www.educazione.comune.fi.it/0-3/approfondimenti